Superlega A1: Top&Flop della settima giornata

Leave a Comment
Ecco i nostri Top&Flop della settima giornata di campionato:


EXPRIVIA MOLFETTA - DIATEC TRENTINO 3-0


TOP: come sempre in casa Hernandez si esprime al meglio (19 punti, 54% in attacco -13/24- con 1 errore e 4 muri subiti, 1 muro, 5 ace con 3 errori), top in salsa cubana con la presenza anche di Hierrezuelo (7 punti, 100% in attacco -5/5, 2 ace con 3 errori, attacco di squadra al 57% con una ricezione positiva del 38% e perfetta del 22)
FLOP:  prestazione brutta per Lanza (3 punti, 23% in attacco -3/13- con 1 errore e 3 muri subiti, 30% in ricezione, con il 13% di perfette, -13 la differenza fra punti vinti e persi), non bene anche Mitar Djuric (12 punti, 38% in attacco -9/24- con 4 errori ed 1 muro subito, 2 muri , 1 ace)

CMC ROMAGNA - NINFA LATINA 3-2



TOP: ancora prestazione da incorniciare per Torres (28 punti, 54% in attacco -25/46- con 4 errori ed 8 muri subiti, 3 muri), Hirsch deve sostituire Pavlov e lo fa al meglio (24 punti, 41% in attacco -20/49- con 3 errori e 6 muri subiti, 3 muri, 1 ace)



FLOP: negativa la prova di Van Garderen (5 punti, 27% in attacco -4/15 con 1 errore e 3 muri subiti, 61% in ricezione), male anche lo sloveno Sket (12 punti, 28% in attacco -9/32- con 1 errore e 4 muri subiti, 2 muri, 20% ricezione positiva, 10% ricezione perfetta, 1 ace)


DHL MODENA - LPR PIACENZA 3-1


TOP: mostruosa la partita di Petric (22 punti, 77% in attacco -17/22- con 1 muro subito, 54% in ricezione, 4 ace con 2 errori,1 muro), servizio dei canarini al top in questa partita con 10 ace a fronte di 10 errori su 93 tentativi
FLOP: giornata storta per Perrin (5 punti, 19% in attacco -4/21- con 2 errori e 2 muri subiti, 1 muro e il 63% in ricezione), a differenza di Modena difetta parecchio il servizio piacentino (20 errori a fronte di soli 3 ace su 79 tentativi)


CALZEDONIA VERONA - TONAZZO PADOVA 3-0


TOP: maiuscola serata per Zingel (14 punti, 73% in attacco -8/11- con 1 errore ed 1 muro subito, 5 muri), il mattatore della serata è Starovic (17 punti, 46% in attacco -12/26- con 3 errori, 3 muri, 1 ace)

FLOP: in casa patavina male Berger (4 punti, 36% in attacco -4/11- con 4 errori  e il 50% in ricezione) e Giannotti (11 punti, 41% in attacco -7/17- con 1 errore e 4 muri subiti, 1 muro, 3 ace)


REVIVRE MILANO - LUBE CIVITANOVA 0-3


TOP: ormai ospite fisso dei nostri top è Osmany Juantorena (10 punti, 73% in attacco -8/11- con 1 muro subito, 65% in ricezione, 2 ace), a fargli compagnia una new entry che si è fatto trovare pronto quando chiamato in causa: Enrico Cester (10 punti, 75% in attacco -6/8, 3 muri, 1 ace)



FLOP: rientro non positivo per Skrimov (4 punti, 29% in attacco -4/14- con 1 muro subito, 45% in ricezione), male anche Burgsthaler (2 punti, 33% in attacco -2/6- con 2 errori)


SIR SAFETY PERUGIA - GI GROUP MONZA 3-0


TOP: Luciano De Cecco guida alla grande l'attacco perugino (6 punti personali e attacco di squadra al 62%), ottimo periodo di forma per Birarelli (13 punti, 85% in attacco -11/13, 2 muri)

FLOP: ancora non convince il brasiliano Renan (15 punti, 38% in attacco -12/32- con 4 errori e 3 muri subiti, 1 muro, 2 ace) ma è tutto l'attacco di Monza a non girare a dovere (40% di squadra con 8 errori ed 8 muri subiti)




TOP DI GIORNATA:


Nemanja Petric - Dhl Modena




FLOP DI GIORNATA:

Filippo Lanza - Diatec Trentino



MVP LEGAVOLLEY:


Hernandez Ramos - Molfetta
Miguel Torres - Romagna
Namanja Petric - Modena
Sasha Starovic - Verona
Micah Christenson - Civitanova
Luciano De Cecco - Perugia