VolleyMercato Maschile: Perugia regina del mercato?

Leave a Comment
foto Modena Volley

Sono passati solo pochi giorni dalla fine del campionato vinto dalla Dhl Modena nella serie di finale sulla Sir Safety Perugia che già impazzano i primi colpi di mercato e le prime voci ed indiscrezioni. Cerchiamo di fare il punto delle trattative e degli affari conclusi squadra per squadra.


  • MODENA: I campioni d'Italia perdono Bruninho (che torna al Sesi San Paolo) e quasi sicuramente anche Lucas, con il destino di Lorenzetti noto già da tempo. La presidentessa Pedrini si muove su vari fronti: sulla panchina il favorito è Tillie allenatore anche della Francia, sul fronte giocatori arrivato già il rinnovo di Ngapeth si cerca di trattenere Rossini (allettato da offerte perugine) e si punta al centro su Le Roux mentre al palleggio sembra esserci un'opzione per Orduna in uscita da Padova. Partita il giorno dopo lo scudetto una raccolta fondi per l'allestimento della prossima squadra con possibilità di donazione da parte di tifosi o semplici appassionati.
  • PERUGIA: Si profila la regina del mercato con il presidente Sirci scatenato alla ricerca del primo trofeo della sua gestione; sembra ormai fatto il rinnovo con Atanasijevic così come le firme sui contratti di Zaytsev (giocherà in posto-4) e Podrascanin (in alternativa Lisinac). Si cerca un sostituto  per Andrea Giovi (possibile a Verona?) con offerte importanti a Modena per avere Rossini e a Trento per Massimo Colaci. 
  • TRENTO: Sembra rientrato l'allarme Stoytchev all'ombra del Bondone, dopo alcuni malumori dovuti in particolar modo a scelte di mercato l'allenatore bulgaro dovrebbe rimanere sulla panchina trentina. Perso Djuric accasatosi a Verona, come opposto si dovrebbe puntare sulla promozione a titolare fisso di Gabriele Nelli mentre è molto fluido il resto del mercato. Si cerca un centrale straniero per sostituire Van de Voorde autore di una stagione piena di alti e bassi e si valutano le condizioni fisiche di Lanza dopo un anno a dir poco travagliato. Un obiettivo potrebbe essere trattenere Matey Kaziyski per tutta la stagione strappandolo alle offerte giapponesi.
  • CIVITANOVA: Il nuovo DS Beppe Cormio si è già messo al lavoro per la
    foto Morbidoni
    costruzione della nuova squadra, confermati dalla scorsa stagione Juantorena, Christenson e probabilmente Grebennikov. Si dovrebbe puntare sulla diagonale di posto3 italiana con la conferma di Cester e l'arrivo di uno fra Buti, Birarelli o Piano (possibile anche Candellaro da Molfetta). In posto 4 è sempre calda la pista Kubiak mentre per l'opposto sembra fatta con l'ex Trento Tsvetan Sokolov. Sul piede di partenza sia Stankovic che Podrascanin.
  • VERONA: Formalizzato l'acquisto di Djuric da Trento e la permanenza in panchina di Andrea Giani, Verona si muove per cercare un sostituto all'altezza di Taylor Sander emigrato in Cina, potrebbero interessare Cebulj o Russell qualora Perugia cercasse un ricevitore puro per puntellare la seconda linea.
  • MOLFETTA: Finora solo partenze in casa Exprivia con l'unica conferma del giovane brasiliano Joao Rafael; sicure le partenze di Hernandez e Hierrezuelo verso Piacenza, sembrano molto probabili quelle di Fedrizzi e Candellaro autori di una grandissima stagione.
  • MONZA: L'ex Belchatow Falasca è il nuovo allenatore dei brianzoli che
    foto Top Volley Latina
    dovrebbero poter contare sull'ex Perugia Fromm in banda e puntano a chiudere con l'opposto Simon Hirsh da Latina. Alla società sarebbe giunta un offerta da Perugia per capitan Botto.

  • MILANO: Il colpo di mercato dovrebbe essere Giulio Sabbi che proprio in questi giorni sta "sfogliando la margherita" avendo ricevuto altre offerte da squadre italiane (Molfetta e Latina).
  • PADOVA: Valerio Baldovin siederà ancora sulla panchina veneta e, sfumato Gabriele Nelli, dovrebbe puntare ancora su Giannotti come opposto e Saitta al posto di Orduna.
  • LATINA: Latina riparte da Maruotti e Sottile con una squadra, ancora affidata a Placì, a forti tinte tricolori.
  • PIACENZA: Raggiunta la partecipazione alla Challenge Cup dopo una stagione a dir poco deludente, i biancorossi sono fra i più attivi del mercato. Ufficiali gli arrivi alla corte di Giuliani di Marshall, Alletti, Hernandez e Hierrezuelo ci si muove per un altro schiacciatore da far giocare in diagonale al cubano dopo la partenza di Perrin.