Superlega: Ngapeth e Bruno si scagliano contro Lucchetta!

Leave a Comment
In casa Modena le acque sono tutto fuorchè calme: dopo i vari guai delle scorse settimane (l'incidente in cui Ngapeth ha investito 3 persone ed è fuggito, costituendosi alla Polizia solo diversi giorni dopo), ci pensa ancora il francese a gettare benzina sul fuoco.

Questi sono i due post apparsi su Instagram poco fa:







Un attacco durissimo a muso duro contro Andrea Lucchetta: reo di una cronaca pro-Lube? O reo di aver detto qualcosa sullo stesso Ngapeth?
Forse Ngapeth se l'è presa per i commenti in occasione dei suoi comportamenti irriverenti di domenica a Civitanova, per i quali si è preso un rimprovero diretto dall'arbitro?
Certo è che questa uscita non fa onore a nessuno dei due giocatori. 

Vorremmo ricordare a Bruno e Ngapeth che mentre loro erano ancora bambini (o nemmeno nati), il signore in questione - che tra l'altro è stato un protagonista di Modena dal 1981 al 1990, non proprio due giorni - vinceva la qualunque. 
E di Lucchetta si può dire di tutto: che sia eccessivo, che sia carismatico, che sia logorroico, ma non che non sia un fenomeno. E che le battute, i commenti ed i giudizi li fa su tutti.

Ps: proprio qualche ora fa lo stesso Lucchetta aveva pubblicato sul suo profilo questo post da parte di un tifoso di Modena: 

Aggiornamento: forse abbiamo trovato il casus belli.
Il tutto potrebbe essere iniziato da questo post di Lucchetta:


Poi ecco quanto è successo ieri al Palazzetto di Civitanova (secondo quanto riportato dai presenti):

fallo in palleggio fischiato a Bruno. Lucchetta dice che c'è e Bruno gli risponde di no...e vanno avanti per un po'. La palla dopo la mette a terra Ngapeth che fa questo gesto a Lucchetta.