Superlega A1 : Top&Flop di gara 4 di finale

Leave a Comment


Trento batte Modena per 3-0 in gara 4 e si aggiudica il quarto scudetto della sua storia. 

Ecco i nostri top & flop : 

Parmareggio Modena - Energy T.I Trentino 0-3 (24-26,20-25,19-25)



Top : altra prova maiuscola per l'alzatore bolzanino Simone Giannelli: regia pulita, concretezza e fisicità al servizio della squadra; mette a referto 7 punti con un ottimo 4/5 in attacco, 2 ace, 1 muro e tanti palloni sporcati a rete. Meritatissimo MVP delle finali. Fondamentale l'apporto di Mitar Djuric in questa serie di finale, in gara4 segna 13 punti con il 52% in attacco dopo una partenza in sordina, percentuale che cresce esponenzialmente se si prendono in considerazione solo i punti dal 20 al 25; una gran fetta dello scudetto trentino è dell'opposto greco.

Flop : Nemanja Petric si è sciolto come neve al sole in gara-3 e non si è ripreso per l'atto finale di questo campionato, fa 6 punti con il 38% in attacco (6/16 con  1 muro subito), fatica anche in ricezione dove propone un modesto 33% su 15 ricezioni. Insolitamente impreciso e poco fantasioso, Bruno Rezende rientra dei flop di questa partita, perde il duello a distanza con il giovane Giannelli e non riesce a trascinare la sua squadra; fatica anche al servizio dove non riesce a trovare spunti diretti, in un fondamentale che lo vede spesso protagonista.

Mvp Lega : Simone Giannelli



Foto Trabalza